By Annacarla Valeriano

Sul finire dell’Ottocento, in un contesto scandito dalla povertà, dal vagabondaggio e dalle trasgressioni dei costumi, fu aperto a Teramo il manicomio Sant’Antonio bog down, destinato a diventare uno dei più importanti dell’Italia unita. In uno studio affascinante e documentato, Annacarla Valeriano ripercorre le vicende di questo caso esemplare, analizzando gli scambi reciproci fra l’istituzione medica e los angeles società e mostrando come il processo di medicalizzazione abbia portato alla fondazione di uno «spazio» preposto al controllo, alla gestione e al «recupero» delle fasce marginali. Ma il manicomio rappresentò anche, in line with l’Abruzzo, una straordinaria opportunità economica, trasformandosi nella più importante azienda del territorio. l. a. «poliedricità» della struttura teramana emerge soprattutto quando ci si sofferma su ciò che si staglia alle spalle degli internamenti: i traumi e i cambiamenti tumultuosi che hanno percorso l. a. società si traducono spesso in forme di alienazione mentale che il manicomio ha finito in line with amplificare. Centrale è il ruolo svolto dall’istituzione nella costruzione storica del «malato»: in questo processo, los angeles scienza psichiatrica e le tradizioni popolari contribuiscono alla definizione del malato di mente come categoria sociale a sé. In questo libro, le storie di vita sono il punto di partenza di un racconto che investe l’intera storia nazionale: l’emigrazione, il consolidamento dello Stato unitario e los angeles leva obbligatoria hanno inciso profondamente sugli immaginari collettivi e individuali, così come l’esperienza della guerra. Il conflitto mondiale examine filtrato dalle menti stravolte e sconvolte dei soldati, accolti nel manicomio insieme ai civili e ai profughi, rivestendo un ruolo cruciale nella definizione delle identità personali e collettive. Basato su fonti inedite, dagli scritti censurati dei ricoverati alle cartelle cliniche e ai carteggi della direzione medica con soggetti istituzionali, questo studio conferisce spessore e profondità alle vicende di una struttura che è entrata a much parte dell’identità culturale del territorio, restituendo dignità a uomini e donne dimenticati dalla storia.

Show description

Read or Download Ammalò di testa (Italian Edition) PDF

Similar history in italian books

Download e-book for kindle: A conti fatti... o quasi (I grandi pasSaggi Bompiani) by Stéphane Hessel

“Torniamo al passato, faremo un progresso”: questa citazione da Verdi suona in perfetta sintonia con il ritorno a me stesso che l’esercizio di questo libro comporta. Ciò che dico, infatti, non ha altro significato se non in quanto frutto di una lunga vita, nel corso della quale ho conosciuto, incontrato, scoperto molte cose, e vissuto le esperienze più varie.

Sangue ferro e oro: Come le ferrovie hanno cambiato il mondo by Christian Wolmar PDF

In keeping with capire come le ferrovie abbiano cambiato il mondo, mettetevi nei panni di chi non ha mai visto una locomotiva, non è mai salito su un treno e non ha mai immaginato nulla di più veloce di un cavallo lanciato al galoppo. I vostri orizzonti risulterebbero in line with forza estremamente limitati: l'avvento delle ferrovie ha mutato tutto questo.

La Repubblica di Venezia nel Settecento (Italian Edition) - download pdf or read online

In questo libro si ripercorre l. a. storia della Repubblica aristocratica di Venezia nel XVIII secolo e, sulla base della più classica storiografia sull’argomento e degli studi più recenti, si riesce a contrastare ogni visione stereotipata dell’ultimo secolo di vita di un antico stato, del suo territorio e di una società complessa, nei quali non mancarono contraddizioni, nuovi fermenti e antiche debolezze.

Deborah Lipstadt,Giuliana Lupi's La verità negata: La mia battaglia in tribunale contro chi PDF

L. a. verità negata ricostruisce il celebre processo che, all'inizio del 2000, vide contrapporsi nell'aula di un tribunale britannico lo storico David Irving e Deborah Lipstadt, studiosa dell'Olocausto e docente presso los angeles Emory college di Atlanta. Sulla base di turn out incontestabili, Lipstadt aveva definito Irving un «negazionista» e in step with questo period stata chiamata a difendersi dall'accusa di diffamazione.

Additional resources for Ammalò di testa (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Ammalò di testa (Italian Edition) by Annacarla Valeriano


by Jason
4.3

Rated 4.33 of 5 – based on 11 votes